Come eliminare le smagliature

Le smagliature sono un inestetismo cutaneo fastidioso che si può manifestare ad ogni età. Sono piccole o grandi cicatrici cutanee, causate dalla rottura della fibra elastica, all’interno della pelle. Il loro colore è variabile: rosse/viola durante la fase infiammatoria e bianche quando comincia la fase cicatriziale.

In questa breve guida vedremo come far sparire le smagliature in maniera definitiva adottando un corretto stile di vita ed utilizzando i migliori rimedi in circolazione.

Le cause possono essere molteplici: da uno stile di vita sedentario con alimentazione scorretta ad una gravidanza, sino all’ereditarietà. Da non dimenticare, come fattori scatenanti, l’obesità e l’effetto yo-yo, ovvero ingrassare e dimagrire troppo rapidamente.

Ci sono molti rimedi per eliminare le smagliature, di diverse tipologie a seconda della propria scelta personale. I metodi per eliminare le smagliature sono – oggigiorno – molto efficaci, è possibile ricorrere a quelli naturali oppure alla chirurgia estetica. Di seguito, un elenco di cosa si può fare per eliminare questo fastidioso inestetismo, ricorrendo al metodo più adatto ad ognuno.

Rimedi Naturali

Se si preferiscono i rimedi naturali o comunque, le cicatrici non sono molto profonde, sono molti i prodotti regalati da Madre Natura, che possono aiutare a contrastare le smagliature. E’ necessario, per fare in modo che questi rimedi diano la giusta guarigione, essere continuativi nell’utilizzo – giornaliero – e dare il giusto tempo per l’effetto. Inoltre, associare sempre questi rimedi, ad un’alimentazione sana e ad un’attività fisica corretta.

Alcuni dei migliori rimedi naturali, per sconfiggere le smagliature, sono:

  • l’olio di Argan ha proprietà antiossidanti, nutrienti e cicatrizzanti che lo rendono un ottimo rimedio naturale per riuscire ad attenuare le smagliature.
  • Rosa di Giovanni e olio di mandorle: rigenerano la pelle, andando a lavorare dall’interno, grazie alla loro azione umidificante ed idratante
  • Il caffè è un ottimo rimedio naturale, facilmente reperibile, che grazie alle sue proprietà drenanti ed antiinfiammatorie permette di attenuare le smagliature. Basterà infatti mescolare i fondi di caffè con un po’ di acqua tiepida e applicare direttamente sulle parti interessate.
  • Coda Cavallina: una pianta medicinale, ricca di silicio, che aiuta nella ricostruzione cutanea in caso di cicatrici e smagliature. Rivolgersi al proprio erborista, per la preparazione del composto.
  • La cipolla è famosa per le sue proprietà schiarenti, antinfiammatorie e per la sua capacità di bloccare la produzione di collagene, per questo motivo può essere un ottimo alleato contro le cicatrici delle smagliature.
  • La patata è un rimedio naturale che grazie alle sue proprietà riesce a riparare le cellule della pelle, stimolandone la crescita.
  • l’Aloe Vera dona tonicità, compattezza, idratazione e luminosità della pelle, dunque risulta uno dei migliori rimedi naturali per contrastare le smagliature.
  • Carote: non solo da mangiare ma anche da spalmare. Infatti, basterà cuocere a vapore una carota e trasformarla in composto/purea morbida. Spalmare lungo la zona interessata e lasciarla agire per almeno mezz’ora. Utilizzare acqua fredda per il risciacquo.
  • Il limone è un ottimo ingrediente naturale per sconfiggere le smagliature, grazie alle sue proprietà in grado di portare numerosi effetti benefici alla pelle.
  • L’albume d’uovo contiene amminoacidi e proteine in grado di contrastare le smagliature nel giro di pochi giorni.
  • Il miele può essere utilizzato come rimedio per eliminare le cicatrici e, dunque, le smagliature, grazie alle sue proprietà idratanti e stimolanti per rigenerare i tessuti cutanei.
  • L’olio di cocco è un ottimo rimedio, in quanto contiene vitamina E, in grado di rigenerare la pelle, nutrirla ed idratarla, favorendo così l’eliminazione delle smagliature.

Eliminare le smagliature con la chirurgia

In alcuni casi, i rimedi naturali non sono risolutivi, soprattutto quando le smagliature sono in stadio avanzato e, di conseguenza, molto difficili da eliminare. In questo caso specifico si può pensare di ricorrere al trattamento chirurgico, ovvero il laser.

Verrà scelto e proposto il tipo di laser, a seconda della smagliatura da contrastare e dalla sua profondità. Infatti, non sempre si potrà avere un risultato positivo al 100%, perchè in alcuni casi, la smagliatura verrà apparentemente eliminata ma non rimossa totalmente.

Il laser che viene normalmente utilizzato, in questo caso specifico è il frazionato CO2 – definito dagli esperti, il migliore. E’ una tecnica innovativa, che lavora sullo smaltimento naturale delle cellule morte che vanno a formare la smagliatura: in parole povere, le cellule vive e sane, vengono utilizzate per sostituire – ed eliminare – quelle danneggiate, producendo il processo di collagene naturale della pelle.

Cosmetici e creme per eliminare le smagliature

Se con nessuno dei metodi precedentemente descritti si è riusciti ad eliminare le smagliature, si può provare con l’utilizzo dei cosmetici specifici per la cura di questo inestetismo. In commercio esistono numerosissime creme che possono sconfiggere o aiutare a contrastare le smagliature, anche le più profonde. Possono essere naturali o farmacologiche e si possono trovare anche sotto forma di gel, spray e olio, ma la cosa fondamentale è che contengano almeno uno di questi principi attivi:

  • Resorcinolo Acetato
  • Acido Lattico
  • Acido Salicilico

Ognuno dei tre è fondamentale per contrastare le smagliature e permetterne l’eliminazione.

Leggi anche:

Lascia un commento