Cosa mangiare a pranzo per combattere la cellulite?

La cellulite è un inestetismo molto comune e molto odiato, sopratutto dalle donne in vista dell’estate. Se volete combatterla e riportare il vostro a riacquistare tono e bellezza per un fisico da urlo dovrete seguire una dieta apposita.

La cellulite è una patologia della pelle che si manifesta in seguito al cattivo funzionamento del micro circolo del sangue al di sotto del derma. Esso comporta ritenzione idrica e l’accumulo di grassi, liquidi e tossine in eccesso. Si formano quindi masse adipose, grasse, che conferiscono il tipico aspetto della cellulite con buchetti, gonfiore, rossore e alle volte indolenzimento.

Le cause della cellulite possono essere molte, le principali riguardano l’adozione di uno stile di vita scorretto. I motivi principali sono: patologie dell’apparato cardiovascolare, cattiva alimentazione, fumo e alcol, sedentarietà, genetica, stress, età.

Dieta sana per eliminare la cellulite

In commercio ci sono moltissimi prodotti (come creme, lozioni ecc.) che vantano effetti miracolosi contro la cellulite, nonostante ciò i risultati non sono sempre quelli sperati. Il motivo principale è che per combattere ed eliminare la cellulite è necessario cambiare stile di vita. Per fare ciò sarà utile magiare sano e evitare cibi ricchi di grassi e sale, come ad esempio fritture, cibi intrisi di olio. Dovrete bere molta acqua per rimanere idratati (almeno 2 litri di acqua al giorno) per diminuire la ritenzione idrica e aumentare il drenaggio di sostanze in eccesso. Bevete tisane depurative come centrifugati contenenti frutta e verdure indicate come ananas, broccoli, limone oppure tisane, ad esempio il tè verde. Utilizzate cereali, pane e pasta integrali poiché contengono molti più antiossidanti che aiutano l’eliminazione delle tossine. Mangiate 450g di frutta al giorno scegliendo quella contenente molta vitamina C e antiossidanti, ad esempio fragole, kiwi, arance, pompelmo, frutti di bosco, ananas, pesche.

Cosa mangiare a pranzo seguendo una dieta anticellulite?

Lasciate i carboidrati di pasta, patate e pane al mezzogiorno. A pranzo potrete mangiare un primo come la pasta, un secondo di carne o pesce preferibilmente bianca e un contorno. Il contorno di insalata o verdure al vapore, come i broccoli, è necessario sia a pranzo che a cena poiché sono ricchi di antiossidanti. Mangiate una porzione di frutta da 150 gr scegliendo bene tra quella consigliata.

Esempio di pranzo anticellulite

  • Pasta al pomodoro e parmigiano, fagiolini lessi con semi di lino, 2 kiwi.
  • Insalata e pomodorini, cous cous con peperoni e zucchine, 1 pompelmo.
  • Carote alla Julienne, riso e piselli, bresaola rucola e grana, coppetta di ciliegie.

Leggi anche:

Lascia un commento