Come eliminare la cellulite dalle ginocchia

Perchè si forma la cellulite sulle ginocchia? E’ possibile eliminarla o, ancora meglio, prevenirne la formazione? Cerchiamo di scoprirlo in questa breve guida. La cellulite è un inestetismo che colpisce l’80% delle donne soltanto in Italia, un problema che può portare conseguenze anche serie oltre alla classica pelle a buccia d’arancia, come la perdita di sensibilità e fino all’atrofizzazione dei tessuti. Quasi sempre la cellulite colpisce alcune zone più delicate come i glutei, le cosce e i fianchi ma non è raro che si manifesti anche nel resto del corpo, come ad esempio sulle ginocchia.

Perché c’è la cellulite sulle ginocchia?

La comparsa della cellulite è dovuta all’accumulo di grassi e liquidi localizzati. Quando presenti in grandi quantità questi iniziano a spingere sui tessuti creando il tipico effetto a buccia d’arancia. Se non trattata per tempo la cellulite può causare dei danni anche gravi all’epidermide. Spesso si riscontra questo tipo di inestetismo anche in donne magre o senza problemi di chili di troppo, perché le cause della cellulite sono sia legate alla cattiva alimentazione che alla vita troppo sedentaria.

Perciò, molte donne si ritrovano con la cellulite anche in punti che normalmente ne sono immuni, come ad esempio le ginocchia. Per mandare via la cellulite da queste zone insolite spesso non basta seguire un’alimentazione sana, dimagrire e fare sport, ma è necessario un aiuto in più.

Come mandare via la cellulite sulle ginocchia: ecco i rimedi

Non trattandosi di un punto comune per la comparsa della cellulite, sulle ginocchia sarà necessario intervenire con delle creme specifiche che favoriscano lo scioglimento dei liquidi in eccesso. Sono proprio questi infatti a causare questo tipo di cellulite atipica. Mentre nel resto del corpo è possibile perdere peso curando la propria alimentazione e facendo sport, sulle ginocchia sarà tutto molto più complicato.

Per questo, è importante utilizzare delle creme specifiche e di altissima qualità. Le creme anticellulite sono in grado d’intervenire in punti difficili come le ginocchia, stimolando la micro-circolazione e lo scioglimento dei liquidi localizzati. Inoltre favoriscono la depurazione dalle tossine contrastando l’infiammazione dei tessuti.

Le migliori creme anticellulite per le ginocchia

Le migliori creme anticellulite per punti difficili come le ginocchia sono quelle naturali, che sfruttano cioè le sostanze di origine vegetale come gli estratti e i concentrati, ricchi di antiossidanti e vitamine. Questi elementi aiutano l’organismo a liberarsi delle tossine sfiammando i tessuti colpiti dalla cellulite. Inoltre è importante che non abbiano al loro interno delle sostanze nocive come le paraffine, i parabeni, gli oli minerali, i conservanti o altre sostanze di origine artificiale.

In questo senso sono ottimi i prodotti della Barò Cosmetics, un’azienda italiana leader nel settore delle creme naturali per le donne. Le sue creme sono il frutto di anni di ricerca scientifica che hanno puntato sulle qualità naturali dell’uva biologica di Barolo. Questa vanta le più alte percentuali di polifenoli tra tutto il mondo vegetale, una sostanza importantissima per l’organismo. Altrettanto efficace per eliminare la cellulite sulle ginocchia è la crema Collagena Lumiskin, un prodotto naturale a base di olio di Jojoba, di Gelsomino e di collagene puro, in grado di contrastare qualsiasi tipo di inestetismo della pelle.

Infine da segnalare anche la Sos Cellulite Purelastic, un’altra crema naturale made in Italy, biologica e non testata sugli animali. Al suo interno contiene note sostanze naturali anticellulite come la caffeina, l’escina, la glaucina, oltre all’Olio di Argan e al burro di Karité, in grado di stimolare lo scioglimento dei grassi e depurare dalle tossine.


Puoi leggere anche:


Dunque, per eliminare la cellulite dalle ginocchia è indispensabile l’uso di creme anticellulite naturali. Spesso infatti il problema in questi punti non è l’accumulo di grassi e liquidi localizzati ma l’infiammazione dei tessuti. Ovviamente una dieta sana e l’attività sportiva aiutano a migliorare la situazione, ma è indispensabile sfiammare i tessuti irritati e favorire la depurazione dalle tossine. Usare regolarmente creme anticellulite e fare dei massaggi sono due ottimi modi per risolvere questo fastidioso problema estetico prima che diventi troppo tardi.

Leggi anche:

Lascia un commento