I migliori massaggiatori professionali anticellulite

La cellulite è un inestetismo della pelle che affligge numerose donne e si manifeste con alcune irregolarità della superficie dell’epidermide, si tratta di piccoli fori che vengono anche chiamati “pelle a buccia d’arancia”, sono localizzati particolarmente su cosce e glutei, ma anche su addome, ginocchia e braccia.

Questa condizione è spesso facilitata dalla predisposizione genetica o ereditaria, si manifesta soprattutto nelle persone sovrappeso, che fanno una vita sedentaria e che non bevono acqua a sufficienza.

Contrastare la cellulite non è semplice e non c’è una soluzione unica e magica al problema, questa deve essere contrastata in più modi, includendo un’attività fisica regolare, una corretta ed equilibrata alimentazione e l’utilizzo di cosmetici e massaggi anticellulite.

Ed è proprio sul messaggio anticellulite che vogliamo focalizzarci, vi aiuteremo a scegliere i migliori massaggiatori professionali anticellulite in commercio, vedendo quali sono le caratteristiche da valutare prima di acquistarne uno.

C’è da dire che il massaggio anticellulite, per molto tempo, è stato sottovalutato ma in realtà è molto importante per diversi motivi, grazie alla sua azione vengono assorbiti più facilmente e velocemente i cosmetici anticellulite e il movimento stimola la circolazione.

La cellulite nasce da un’alterazione della microcircolazione sanguigna che genera una ritenzione di liquidi e accumuli localizzati di grasso, riattivare la circolazione aiuta a contrastare il problema, ha anche un’azione esfoliante che rigenera le cellule epiteliali ridonando luminosità e morbidezza alla pelle.

Per essere efficace un messaggio deve durare almeno 10 minuti ed essere eseguito frequentemente e in modo costante dal basso verso l’alto, ma non tutte le donne hanno tempo e modo di farlo, per questo motivo optano per l’acquisto di un massaggiatore anticellulite che permette di massaggiare le zone interessante in modo più veloce ed efficace.

Come scegliere il massaggiatore anticellulite                                     

La prima scelta che dovrete fare è se acquistare un massaggiatore anticellulite manuale o elettrico, la differenza tra i due è che il primo ha un funzionamento completamente manuale, mentre il secondo prevede un cavo elettrico o delle pile ed ha delle sfere massaggianti, delle rotelle o delle setole che si muovono da sole.

Ovviamente, è decisamente più comodo acquistare un massaggiatore anticellulite elettrico perché richiede il minimo sforzo rispetto al manuale, inoltre, un altro vantaggio è sicuramente la possibilità di selezionare il livello di intensità desiderato quando è in funzione.

Perché scegliere un massaggiatore anticellulite elettrico

Il massaggiatore anticellulite elettrico è adatto per coloro che vogliono un prodotto da utilizzare velocemente e col minimo sforzo, le sue dimensioni sono un po’ più ingombranti rispetto ai modelli manuali per cui è preferibile utilizzarlo quando si è in casa.

Poi ci sono i modelli di massaggiatori dotati di pile, alcuni di questi in commercio hanno dimensioni più contenute e possono essere trasportati comodamente in borsa, consigliamo di fare una scelta in base alle esigenze.

Struttura del massaggiatore anticellulite

La struttura del massaggiatore è molto importante perché ne influenza le applicazioni possibili e la praticità di utilizzo, sono disponibili due tipologie della versione elettrica:

  • Massaggiatore elettrico con manico: adatto per dei massaggi rilassanti, permette di raggiungere le parti del corpo più difficili come spalle e schiena. È un po’ ingombrante e rende necessario l’utilizzo della presa.
  • Massaggiatore elettrico con maniglia: ideale per trattare zone come glutei, cosce e braccia, ha un formato ergonomico ed è molto comodo da maneggiare. Non è adatto a tutte le zone del corpo.

Migliori massaggiatori professionali elettrici

In commercio si trovano centinaia di massaggiatori elettrici professionali, ne abbiamo selezionati tre che pensiamo essere i migliori per rapporto qualità/prezzo.

>>> CLICCA QUI E SCOPRI I MIGLIORI MASSAGGIATORI ANTICELLULITE IN OFFERTA <<<

Beper 946 body sense

Beper 946 body sense è un massaggiatore elettrico anticellulite lipomodellante, la sua struttura presenta un manico, una tipologia che si distingue per essere più ingombrante, infatti il peso è di 800 grammi. Questa struttura permette di raggiungere anche zone del corpo più difficili come spalle e schiena oltre che gambe, glutei, addome e braccia.

In dotazione ci sono 4 testine massaggianti, una con dita massaggianti, una con rulli dentati, una con sfere massaggianti e una testina superficie ondulata.

Tra le funzioni disponibili c’è quella della regolazione dell’intensità che ne permette la modulazione in base alla zona da trattare e i raggi infrarossi, che unisce l’azione massaggiante con quella benefica dei raggi infrarossi. Questo massaggiatore è ideale per trattare la cellulite edematosa, dolorosa e fibrosa.

HoMedics CELL-500-EU

HoMedics CELL-500-EU è dotato dell’innovativa tecnologia di combinazione tra massaggio ed aspirazione e stimolazione elettrica muscolare. Il tessuto connettivo viene disteso, migliora la circolazione e aumenta l’elasticità della pelle, attenuando gli inestetismi della cellulite.

 Ideale per braccia, addome, schiena, fianchi, gambe e glutei, sono presenti diversi livelli di stimolazione e di massaggio regolabili in base alle esigenze e alle zone da trattare.

Realizzato con materiali di qualità, resistente agli urti, dimensioni e design ergonomico, può essere facilmente riposto o trasportato ovunque, un vantaggio poiché questo massaggiatore è dotato di batteria ricaricabile. Con una sola ricarica è possibile avere fino a 45 minuti di autonomia. In dotazione ci sono 2 ventose e un cavo USB.

Si consiglia di utilizzare il massaggiatore in abbinamento con un gel da corpo o un olio per avere un effetto levigante migliore.

Naipo MGPC-5000

Naipo MGPC-5000 è un massaggiatore elettrico professionale realizzato in plastica ABS con manubrio antiscivolo, ha un   molto snello che lo rende facilmente trasportabile e particolarmente indicato per raggiungere anche le parti del corpo più difficili da raggiungere.

Equipaggiato con 3 paia di teste massaggianti per fornire diverse esperienze di massaggio, rilassando il corpo dallo stress; è possibile anche regolare la velocità per un massaggio lieve o più intenso, basta ruotare la manopola di controllo e scegliere il livello desiderato.

La frequenza di percussione di questo massaggiatore raggiunge le 3800 vibrazioni al minuto grazie a un motore molto potente che assicura un’azione omogenea senza dispersione delle vibrazioni.

Inoltre, è disponibile la funzione calore avanzata che permette di rilassare i muscoli più tesi grazie alla penetrazione del calore nel tessuto. Questo massaggiatore è ideale per combattere gli inestetismi della cellulite, è sufficiente utilizzarlo per dieci minuti al giorno sulla zona interessata per vedere buoni risultati nel tempo.

Leggi anche: