Le arance combattono la cellulite?

Stai cercando maggiori informazioni in merito alle arance ed alla loro azione anti cellulite? Stai leggendo l’articolo che fa giusto al caso tuo, qui troverai moltissime informazioni, curiosità, caratteristiche e tanto altro a proposito di questo argomento! Continua a leggere per saperne di più.

Arancia: che cos’è e qual’è la sua storia?

L’arancia è il frutto dell’albero da frutto arancio che fa parte della famiglia delle rutacee. L’arancia viene anche detta arancia dolce in quanto esiste anche un’altro tipo chiamato arancia amara. Pochi sono a conoscenza del fatto che si tratta di un’ibrido molto antico, probabilmente tra l’albero di mandarino e di pomelo. Si tratta di un frutto invernale che viene dalla Cina e dal sud asiatico e arrivato nel nostro continente nel XIV secolo. In merito a ciò le teorie sono contrastanti in quando alcuni pensano che già in sicilia nel I secolo si coltivassero le arance.

Benefici e valori nutrizionali dell’arancia

L’arancia, come tutti sanno, è una fonte ricchissima di vitamina C  e per questo motivo contribuisce a migliorare la resistenza del corpo ai fattori esterni fisici o chimici che siano. Questo è il motivo principale per cui aumenta le difese immunitarie, combatte i disturbi cardiovascolari. Inoltre, l’arancia svolge anche un’importante azione antiossidante e recenti studi hanno dimostrato che l’assunzione quotidiana di arancia rende le persone meno stressate, più energiche e meno predisposte all’insorgere di cancro allo stomaco. I benefici dell’arancia sono dati dalla sua composizione sana e dai suoi principi attivi. Vediamo insieme nello specifico i valori nutrizionali di questo frutto:

Prendiamo in considerazione una porzione di 100 g di arance e vediamo quanto e cosa corrisponde ad essa:

  • 142 kj/ 34 kcal
  • Proteine 0,7 g
  • Grassi 0,2 g
  • Zucceri 7,8 g
  • Carcoidrati 7,8 g
  • Acqua 87,2 g
  • Fibra 1,6 g
  • Sodio 3 mg
  • Ferro 0,2 mg
  • Calcio 49 mg
  • Potassio 200 mg
  • Fosforo 22 mg
  • Colesterolo 0 g
  • Vitamina A 71 mg
  • Vitamina B1 0,06 mg
  • Vitamina B2 0,05 mg
  • Vitamina B3 0,2 mg
  • Vitamina C 50 mg

Arancia e cellulite

L’arancia come già detto contiene un’elevata quantità di Vitamina C (basta pensare che solo 100 g di arancia contiene 50 mg di vitamina C) che è contribuisce notevolmente, grazie alla sua azione antiossidante, a rendere la pelle elastica, giovane, sana e di conseguenza anche meno disposta alla cellulite. Per combattere la cellulite inoltre, bisogna seguire anche un regime alimentare sano ed equilibrato in cui l’arancia trova perfettamente spazio. Infatti questo frutto controlla i radicali acidi , è ricco di antociani che insieme alla vitamina C controllano gli adipociti e li mantengono nella loro dimensione, attivano la circolazione, ossigenano i tessuti, favoriscono il drenaggio eliminando tossine e liquidi in eccesso tipici della cellulite. Interessante è sapere che assumendo 2 o 3 porzioni di arancia all’interno della giornata può far perdere fino a 3 kg in un mese!

Leggi anche:

Lascia un commento