Macchinari professionali anticellulite: ultrasuoni, a cavitazione, radiofrequenza e criolipolisi

La cellulite è un problema estetico molto diffuso che riguarda prevalentemente le donne ma, di cui, anche gli uomini possono soffrire, soprattutto dopo aver avuto un cambiamento del peso corporeo molto importante.

Esistono diverse soluzioni per contrastare la cellulite, sappiamo che ci sono massaggi e creme apposite e anche dei macchinari professionali anticellulite che lavorano al fine di eliminarla.

Con il termine “macchinari anticellulite” si definiscono quelle macchine che vengono usate per combattere questo tipo di inestetismo, tramite la loro azione è possibile eliminare gradualmente la fastidiosa e antiestetica pelle a buccia d’arancia.

Ci sono macchinari casalinghi e macchinari professionali, nei primi rientrano i famosi massaggiatori elettrici, dispositivi che massaggiano le zone interessate, solitamente glutei, fianchi e cosce, con movimenti circolari, trattamenti sicuri che però permettono di ottenere dei risultati molto lentamente.

Per macchinari professionali si intendono tutti quelli che solitamente sono disponibili nelle cliniche mediche e nei centri estetici.

Generalmente la ultralipocavitazione e lapressoterapia sono i trattamenti più famosi e diffusi nei centri estetici e permettono di lavorare su alcune zone del corpo.

Nell’ultralipocavitazione vengono usati gli ultrasuoni che sono in grado di eliminare le cellule adipose in totale sicurezza colpendo in profondità la zona interessata, questa viene definita una tecnica equivalente alla liposuzione, agisce più lentamente e non ha effetti collaterali.

La pressoterapia è un trattamento che consiste nella pressione delle gambe, braccia e pancia, tramite una struttura a tuta, questa attrezzatura e poi controllata dal computer e si gonfia in modo da comprimere le zone. Con queste sedute si garantisce il corretto drenaggio dei liquidi e si contrasta la ritenzione idrica.

Questi sono i trattamenti più richiesti nelle cliniche mediche e nei centri estetici, invece, vediamo quali sono i macchinari professionali anticellulite più utilizzati, come funzionano e dove acquistarli.

Macchinari professionali anticellulite a radiofrequenza

La radiofrequenza è un trattamento a onde elettromagnetiche che lavorano agendo sullo strato più profondo della pelle aumentando il calore dei tessuti sottocutanei, questo permette di bruciare calorie e di stimolare i fibroblasti a produrre collagene.

Le controindicazioni di questo trattamento sono pochissime, è possibile che si presentino arrossamenti o gonfiori, non è indicato a chi soffre di problemi di epilessia o cardiaci.

Radiofrequenza Bipolare Viso e Corpo

Radiofrequenza Bipolare Viso e Corpo è un macchinario professionale anticellulite ideale per la rimozione di piccole rughe e cellulite, ha un’azione diretta sul derma e favorisce la rigenerazione del collagene.

Nella confezione, in dotazione troviamo il macchinario in radiofrequenza viso e corpo, una maniglia di funzionamento, una sonda per occhi, una sonda per il viso e una sonda per il corpo.

La presenza di tre diverse sonde lo rende ideale per soddisfare più esigenze; sia la maniglia che le sonde possono essere rimosse, questo aiuta a prevenire lo sporco e la formazione di batteri quando non utilizzate.

Ci si può sottoporre al trattamento in qualsiasi momento, i tempi di recupero sono brevi, non ci sono effetti collaterali e al termine, si possono tornare a svolgere le normali attività quotidiane.

Il sistema a radiofrequenza trasmette energia tramite un gel o un liquido conduttivo, per cui è fondamentale acquistarne uno per utilizzare il macchinario.

Macchinari professionali anticellulite a cavitazione

La cavitazione è uno dei trattamenti anticellulite più efficaci ma anche più invasivi, tramite un macchinario a ultrasuoni a bassa frequenza vengono distrutte le cellule adipose. Gli ultrasuoni penetrano nei tessuti in profondità e vanno poi a colpire le cellule adipose disintegrandole.

Dopo ogni seduta di cavitazione si consiglia sempre di bere molta acqua e di fare un massaggio drenante che aiuta ad eliminare il grasso distrutto.

Essendo un trattamento invasivo che va a fondo del derma, è sconsigliato a chi soffre di patologie epatiche, di malattie cardiovascolari e della tiroide, malattie dell’apparato urinario e trombosi.

40K RF Kavitation                                                                                                  

40K RF Kavitation è una macchina professionale per cavitazioni a ultrasuoni 40 k che lavora sul derma rompendo con decisione le cellule grasse. Dotato di 3 testine di bellezza funzionali che permettono di eseguire il trattamento su diverse parti del corpo con la massima efficacia.

Questa macchina è in grado di sciogliere il grasso, migliorare la circolazione e velocizzare la decomposizione del grasso per un effetto snellente, inoltre, può rimuovere rughe dal viso, eliminare la cellulite, rendere la pelle più liscia, tonificare le parti intorno agli occhi, ridurre i pori della pelle e lubrificare la stessa.

In base alla parte da trattare, permette anche di impostare l’intensità degli ultrasuoni e il tempo della durata del trattamento, al termine del quale il macchinario si spegne da solo.

Nella confezione sono presenti i vari componenti tra cui una scheda madre, un cavo di alimentazione, una testa grande a ultrasuoni, una testa media a ultrasuoni con filo e una testa piccola a ultrasuoni con filo.

Macchinari professionali anticellulite per la criolipolisi

La criolipolisi è un altro trattamento anticellulite con ottima efficacia, non è invasivo e permette la riduzione del grasso localizzato tramite il freddo.

Questo metodo viene messo in atto attraverso un macchinario che permette di agire su zone specifiche del corpo e di controllare il processo di raffreddamento delle cellule adipose per innescare la lipolisi.

Dopo il trattamento, nei mesi successivi, i frammenti adipocitari vengono eliminati fisiologicamente tramite il sistema linfatico, gastroenterico e per via epatica, portando a una riduzione dello strato di apide.

Si tratta di una procedura indolore e sicura, dopo il trattamento è possibile riprendere le normali attività quotidiane.

Dermo Pro Professional

Dermo Pro Professional è un ottimo macchinario professionale anticellulite per la criolipolisi, un dispositivo per il congelamento e la rimozione dell’adipe senza danneggiare i tessuti. Si tratta di una valida e sicura alternativa alla liposuzione, lo scopo del trattamento è quello di rimodellare le forme del corpo.

Con Dermo Pro Professional le cellule adipose cristallizzate (-10°) subiscono il processo di apoptosi e poi vengono eliminate tramite i meccanismi del metabolismo. Avviato il trattamento, all’inizio si sente una sensazione di aspirazione della pelle, dopodiché inizia il processo di raffreddamento che può provocare un po’ di fastidio per 2 minuti. Alla fine, la pelle risulta fredda e tonica e leggermente arrossata.

Il macchinario ha un manipolo di 147 mm, un monitor LCD Color con display touchscreen e un sistema di raffreddamento a liquido circuito chiuso.

Leggi anche: