Smagliature dietro la schiena: come rimuoverle?

Stai cercando una soluzione per rimuovere le smagliature sulla schiena? In questo articolo ti saranno fornite tutte le informazioni, i rimedi e i consigli per combattere questo inestetismo.

Smagliature: cosa sono?

Le smagliature sono dei cedimenti della pelle che colpiscono maggiormente le donne, di qualsiasi età. Esse sono dovute allo stress della pelle, la quale diviene più fragile. Le cause dell’indebolimento della pelle sono solitamente cambiamenti di peso eccessivi, squilibri ormonali e stress. Infatti i periodi in cui le smagliature colpiscono maggiormente le donne sono la gravidanza, l’adolescenza e il periodo pre-menopausa. La pelle indebolita tende a perdere elasticità e di conseguenza va verso un progressivo sfaldamento, sfibrandosi. In questo modo rimangono segni, quasi delle cicatrici, che si presentano prima con un colore rossastro, tipico delle smagliature nella fase iniziale, e successivamente progredendo la gravità divengono bianche. I punti più colpiti dalle smagliature sono il seno, le braccia, i fianchi, i glutei e anche la schiena. Come è possibile eliminare le smagliature dalla schiena? Scopriamolo insieme nel seguente paragrafo!

Metodi per eliminare le smagliature dietro la schiena

Per eliminare le smagliature è necessario in primo luogo agire subito poiché con l’avanzare dello stadio la situazione si aggrava ed eliminarle diviene sempre più difficile.

Quando le smagliature sono ancora di colore rosso sono più facili da eliminare con rimedi casalinghi. Prima di tutto bisogna mangiare sano e fare molta attività fisica, evitando di bere alcolici e fumare.

I rimedi fai da te più efficaci sono:

  • usare una crema idratante e ricca di nutrienti, possibilmente molto densa come quelle ai burri vegetali. Se non vuoi spendere molto in prodotti anti smagliature, che spesso non si rivelano molto efficaci, crea tu stesso dei prodotti 100% naturali unendo insieme ingredienti appositi e benefici. Applica questi prodotti sulla schiena, possibilmente sopo la doccia, quando i pori della pelle si dilatano, per agire in profondità.
  • utilizza un trattamento alla tretinoina che è utilizzata per eliminare le cicatrici o i segni dell’acne. Essa ti verrà prescritta dal tuo medico, ma è sconsigliata per chi è in stato di gravidanza.

Nel caso in cui uno stile di vita sano e i trattamenti con prodotti specifici abbiano scarsi risultati, i rimedi più efficaci ed utilizzati per rimuovere le smagliature dalla schiena sono:

  • Il trattamento laser che deve essere svolto da uno specialista, ad esempio un dermatologo o un chirurgo estetico. Questo trattamento può essere effettuato con la luce pulsata, con il laser frazionale, con la fototerapia che è però meno economica.
  • La microabrasione che consiste nella bruciatura della pelle circostante alle smagliature che una volta rigenerata va a compattarsi, eliminando le smagliature.
  • Le microasportazioni che consistono in una serie di operazioni chirurgiche che vanno a rimuovere il lembo di pelle danneggiato sostituendolo con un altro sano.

Leggi anche:

Lascia un commento