Terapia ad onde acustiche

La cellulite è uno degli inestetismi – sviluppato soprattutto nelle donne – che si cerca di eliminare velocemente. Il suo sviluppo è costituito da una serie di fattori che possono essere imputabili non sono ad un fattore genetico, ma anche a livello di alimentazione scorretta – disidratazione e mancata attività fisica.

Infatti questi fattori sono determinanti per un accumulo di grasso e per lo sviluppo della cellulite in varie parti del corpo, che possono essere glutei, pancia, braccia e gambe. I rimedi per combatterla sono tantissimi dai naturali, ai cosmetologici sino agli estetici e tutti donano alla pelle una nuova vita.

La terapia ad onde acustiche è una formula innovativa, utilizzata soprattutto per la cellulite depositata e localizzata, in grado di eliminarla e restituire alla pelle la luminosità e ossigenazione di un tempo.

Si ricorda che questi trattamenti devono sempre essere associati ad uno stile di vita sano ed un’attività fisica, seppur minima, giornaliera.

Che cos’è e come funziona?

La terapia ad onde acustiche è costituita da impulsi sonori ad energia variabile che si propagano alla velocità impostata dal personale qualificato. Questo tipo di trattamento viene utilizzato in medicina per trattare la cellulite e per restituire elasticità ai tessuti, rendendoli nuovamente tonici e luminosi.

Sono anche utilizzati per altri tipi di patologie invasive ma nell’ultimo periodo, la tecnica è stata studiata e perfezionata al fine che si potesse impiegare direttamente per combattere il fastidio della cellulite. Una novità molto apprezzata da molte persone che hanno deciso di ricorrere a questo tipo di tecnica per eliminare il proprio inestetismo.

La tecnica deve essere effettuata da personale altamente qualficato all’interno di centri preposti. Se il soggetto presenta un tipo di cellulite fibrosa e sclerotica la terapia dovrà essere un po’ lunga in quanto più difficile da trattare. Mentre sulle altre forme le sedute potranno essere ridotte ed efficaci in poco tempo.

La seduta ha una durata di circa venti minuti oppure un’ora, non è dolorosa e non presenta alcuna controindicazione. Il numero dei trattamenti viene deciso in fase di analisi con il medico competente in base alla tipologia di cellulite da eliminare e lo stadio della stessa.

In linea generale, per ottenere risultati molto soddisfacenti si consigliano dalle quattro alle otto sedute massimo. Non presenta alcuna controindicazione ed è ideale per uomini e donne: sebbene sia vietata alle donne in stato di gravidanza e nell’eventualità di malattie cardiovascolari.