Yoga per contrastare la cellulite

Sei stanca di provare inutili strategie anti cellulite? Stai leggendo il documento che fa al caso tuo! Vuoi eliminare la cellulite rilassandoti? Ecco tutto quello che c’è da sapere sui benefici anti cellulite dello Yoga.

Cos’è la cellulite e da cosa è causata?

La cellulite è un inestetismo della pelle molto comune che colpisce otto donne su dieci. Esso è causato da una carenza funzionale del micro circolo sanguigno che comporta ritenzione idrica, scarso drenaggio di sostante, grassi e liquidi in eccesso. Le sostante in eccesso si accumulano formando masse adipose, generalmente sulla pancia, sui fianchi, sulle cosce, sul seno e sulla schiena. Le cause della cellulite possono essere molte, tra le principali vi sono:

  • patologie cardiovascolari
  • ereditarietà
  • cattive abitudini come alcol e fumo
  • sedentarietà
  • cattiva alimentazione
  • stress

Lo yoga e la cellulite: i benefici

Al contrario del pensare comune lo Yoga può essere anche dinamico e apporta grandi benefici al nostro corpo. Come prima cosa lo Yoga va lavorare intensamente sul nostro respiro, equilibrandolo. Imparando le tecniche di respirazione si riattiva la circolazione e ancora più importante diminuisce il livello di stress nel nostro corpo. Un fattore importante per la formazione della cellulite è proprio lo stress. Attraverso questa disciplina il nostro corpo si rilassa, soprattutto muscoli e nervi. Inoltre, esistono molte posizioni dello yoga che contribuiscono notevolmente a rinforzare muscoli e i tessuti del nostro corpo. Questa disciplina va a lavorare direttamente su alcune parti del corpo, contribuendo notevolmente a rassodare, tonificare e ossigenare l’organismo.

Le posizioni anti cellulite dello yoga

Posizione Garudasana 

La posizione Garudasana, anche conosciuta come posizione dell’aquila, va a lavorare moltissimo sui glutei e sulle cosce, ma anche sulla pancia e sullo stomaco. Per questo motivo è una delle posizioni più utilizzate per contrastare la cellulite. L’esercizio consiste nel piegare le ginocchia e successivamente accavallare la coscia destra sulla sinistra e viceversa. Questa posizione inoltre migliora la postura e la circolazione, favorendo la riduzione della cellulite.

Posizione Kumbhakasana
La plank pose, o plancia in italiano, è una posizione perfetta per tonificare le cosce e ridurre la cellulite. Questa posizione sembrerebbe non prevedere alcun movimento, in realtà si va a lavorare direttamente sull’equilibrio, oltre che su gluetei, pancia e cosce.

Posizione della candela

La posizione della candela è una delle più utilizzate, poiché prevede un lavoro, oltre che sull’equilibrio, pancia e glutei, anche sulla respirazione. Ripetendo costantemente questa posizione si vanno ad ottenere grandi risultati, eliminando e contrastando la cellulite. Posizioni simili sono l’uttanasana e la sarvangasana.